mercoledì 30 marzo 2011

puffbacche

Da queste parti forse c'è un villaggio dei puffi ed hanno piantato le puffbacche ... Che in pratica sono cetrioli.

Citazione Felina #41

A volte ho la sensazione di essere un po' come i gatti, essendomi loro sempre apparsi come animali dal duplice aspetto, uno casalingo dal comodo giaciglio e dal cibo pronto, l'altro libero nella notte che corre selvaggio con il vento nel mantello e il profumo della terra nelle narici 
L.Silberrad

Filastrocche #5

Piove: che guaio!

Cielo grigio. Tempo brutto.
Piove piove ... dappertutto.
Erbe e fiorellini
fan la doccia nei giardini.
Luccicano strade e tetti.
I bambini, poveretti,
non possono uscire,
non si sanno divertire.
L'acqua dei fiumi cresce,
dalle sponde esce,
allaga e fa danni.
É facile prender malanni.
Con impermeabile ed ombrello,
tutti invocano il tempo bello

lunedì 28 marzo 2011

venerdì 25 marzo 2011

Citazione Felina #40

A uno di loro piace rintanarsi in una buca dell'angolo del tavolo da biliardo dove si inficò sì bene come una mano in un guanto e poi mette ad osservare il gioco, e ad impedirlo, per un'ora e rovina quanti più tiri può, intervenendo con la zampa a cambiare la direzione di una palla che passa. Quando riesce a prendere una palla tra le zampe, o ad averla così vicina che non si può rischiare di giocarci senza correre il rischio di colpirlo, il giocatore ha il privilegio di dirigerla verso uno dei tre angoli rimasti liberi
Mark Twain

giovedì 24 marzo 2011

Dalla rete: Per l'amore del cielo

Well They Seem . . . Special
see more Ugliest Tattoos
Penso sempre che dietro la decisione di tatuarsi le immagini di coniugi, ma soprattutto figli, ci sia una tragica storia ... ma per l'amore del cielo prima di prendere una decisione del genere informatevi bene e non male sulle doti artistiche del tautuatore e se lui vi dice che la vostra pelle non è adatta per un certo tipo di lavoro dategli retta!!

mercoledì 23 marzo 2011

Bradiopo sull'orlo di una crisi di nervi

Prima o poi rischio il crollo nervoso. Quello che mi stressa non è il lavoro pesante e non sono gli orari impossibili, ma l'assoluta mancanza di tempo da dedicare a me ed i miei genitori.
Ogni giorno c'è tempo solo per il lavoro, non ho mai tempo di staccare ed anche le rare volte che riesco a stare davanti al PC dopo pochi minuti  mi arriva qualcuno a dirmi che è tardi. Il peggio è che sono sempre un mezzo ai miei parenti, non c'è un momento della giornata in cui nel raggio di 100 metri non ci sia qualcuno del mio albero genealogico.

Per quanto riguarda i miei ... Ti levano la viglia di vivere. Non fanno che questionare, discutere, bisticciare, ... Che poi accidenti al meglio! Non ricordo un momento di loro tenerezza, o per meglio dire ricordo un bacio che si diedero secoli addietro ed anche allora trovai che il loro comportamento era strano. Forse è per questo che tutte le volte che vedo due adulti che si baciano penso che siano amanti.

In questo momento sono alla ricerca Dell'Isola che non c'è.

sabato 19 marzo 2011

Filastrocche #4

Al Papà!
Jolanda Restano

Che sia alto oppure basso,
che sia magro oppure grasso,
che sia brutto oppure bello,
molto arguto o picchiatello
non importa e sai perché?
Per me è grande come un RE!
Lui è stato, è e sarà
ora e sempre il mio Papà.

mercoledì 16 marzo 2011

Informazione: l'uomo ha il cervello difettoso.

I vostri colleghi sono dei maschilisti? Vostro marito non vi tiene in considerazione? Non incolpate le loro madri per averli educati male, ma il loro cervello. Infatti pare che gli uomini associno concetti come forza, potere e successo ai soli rappresentanti maschili, mentre le donne non hanno una preferenza di genere. Addirittura pare che ci sia una parte del cervello il cui compito è proprio quello di frenare il maschilismo!

Comunque l'educazione è fondamentale per insegnare ai cervelli dei maschietti a non cedere alla tentazione del loro pregiudizio innato.

In questo momento sono alla ricerca Dell'Isola che non c'è.

Dalla rete: Alle spalle

photobomb that guy - Sneaky Cat
see more This is Photobomb
Cucciolo guardati alle spalle

martedì 15 marzo 2011

Scioglilingua #6

Un piatto di foglioni cotti, un piatto di cotti foglioni.

Citazione Felina #39

A scegliere la compagnia di un gatto si corre solo il rischio di diventare più ricchi
Colette

sabato 12 marzo 2011

Dalla rete: incubo

Party Fails - Good to Go!
see more After 12
Non so se il peggior incubo sia stare male a questo modo, o avere deglie amici che ti fanno la foto e la mandano a giro per la rete

Informazione: quando l'uomo aveva il pene spinoso

Le notizie scientifiche sono sempre piene di cose interessanti. Ad esempio lo sapevate che tanti e tanti anni fa, prima ancora dell'homo sapiens, i rappresentati del sesso forte avevano un pene spinoso? Non fate come me ho subito pensato ad un cactus! Comunque pare che il pene degli antenati degli uomini fosse simile a quello dei gatti, ovvero che fosse ricoperto da piccole scaglie do creatinina (quella delle unghie). Perché abbiamo perso le spine? Qui entriamo nel mondo delle ipotesi. Infatti pare che il pene spinoso sia diffuso tra le specie in cui la femmina viene fecondata da più maschi, come nei gatti. Siccome la nostra specie è diventata principalmente monogama questa caratteristica maschile ha perso la sua utilità. Per alti invece possiamo dire che sia stato un caso, nel senso che durante la nostra evoluzione abbiamo perso alcuni pacchetti genetici che ad una prima analisi erano inutili, e che invece erano collegati in altri meccanismi.

Siccome potrei aver preso lucciole per lanterne ecco un link di un sito più serio di me
http://www.nationalgeographic.it/scienza/2011/03/10/news/perch_il_pene_umano_senza_spine-215370/

In questo momento sono alla ricerca Dell'Isola che non c'è.

giovedì 10 marzo 2011

5 anni

Siamo in 4 e tutti e quattro messi assieme non raggiungiamo la maturità di un bambino di 5 anni.
I miei genitori sono nella fase discendente, mia sorella vuole fare il boss senza saperlo fare ed io sono qui impassibile a guardarli litigare per delle cazzate.

In questo momento sono alla ricerca Dell'Isola che non c'è.

Citazione Felina #38

A differenza di noi, i gatti non eccedono nel decantare le proprie capacità né amano fissarsi dei limiti. I gatti, credo, vivono le loro vite appagando le proprie aspettative
Irving Townsend

martedì 8 marzo 2011

Dalla rete: what's up

photobomb that guy - Hey There Just Popping Up
see more This is Photobomb
Mai che nelle mie foto ci siano intrusioni divertenti

Filastrocche #3

otto marzo
Jolanda Restano


Donne, donne, donne
mamme, figlie o nonne
mogli, zie o cugine:
tutte assai carine!

Sorelle, amiche, cognate
superimpegnate,
attive e divertenti
belle e avvenenti!

Maestre, madri o spose
frizzanti e spiritose
affabili e gioiose:
vi offro le mimose!

Con pantaloni o gonne
donne, donne, donne!

sabato 5 marzo 2011

Citazione Felina #37

A differenza dei cani che fanno spaventare uno stormo di uccelli e poi scappano via, un gatto, anche quando il tempo è ostile, attenderà paziente per ore sperando di commettere un assassinio 
Thalassa Caruso

venerdì 4 marzo 2011

Dalla rete: non mi reggo in piedi

Party Fails - How Did They Get Him Up There?
see more After 12
Mi raccomando, smettete di bere prima che le vostre gambe cedano.

martedì 1 marzo 2011

Scioglilingua #5

A che serve una serva che non serve? Manda la serva che non serve da chi si servirà di una serva che non serve e serviti di una serva che serve.